GIARDINI,  PORTFOLIO

GIARDINO RIQUALIFICATO

La fortuna di avere un grande giardino in città può rivelarsi difficile. 

Lo stile di anni passati diventa un valore aggiunto se non si lascia a sè stesso, facile a dirsi. Quello che una volta era una caratteristica delle dimore benestanti (per intenderci la cancellata in ferro, l’ampio viale lastricato, le siepi ai bordi fino alla scalinata) potrebbe risultare un vissuto “trascurato” perchè l’uso oggi è molto diverso.

Ma per chi ama il genere e non vuole rinunciare all’OLD STYLE le soluzioni per illuminare e abbellire sono tante e facili.

Si sfrutta tutto ciò che passa inosservato e lo si trasforma nel “pezzo” giusto. Come? In questo giardino, dopo un’attenta osservazione, scoviamo una serie di vecchie terracotte. Per la verità sono comignoli, ma invece di stare sul tetto sono sparsi nel prato e dietro a cespugli, inutilizzati. Così come alcune ranocchie, sempre in coccio. La proprietà tiene molto a questi oggetti ma non sa come valorizzarli.

Allora perchè non illuminarli? Per farlo occorre trovare insieme la giusta posizione perchè possa arrivare la luce. Senza alterarli, forarli o smontarli siamo riusciti a inserire un lampada invisibile ma che crea un effetto luminoso dolce e sinuoso. Tra le intersezioni dei comignoli appare una luce calda che illumina le parti principali, il viale, la scala. Tutta un’altra cosa, no?

Anche le simpaticissime rane trovano visibilità: grazie al sasso PLUG&PLAY (come tutto il sistema di illuminazione installato) sembrano attendere in un angolino naturale. La luce parte da un lato e arriva al “sorriso” della statuetta. Attenzione! La collocazione del faretto e di tutto quanto è illuminato può essere modificata, spostata o ampliata,  perchè l’impianto lo consente. 

Riqualificare ha così un significato completo: l’ambiente è fatto anche di luce, che migliora le caratteristiche del giardino senza stravolgerlo con scavi, murature, incassi. Rimane lo stile originario esaltato in tutti i suoi particolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *